Capacità cognitive: quali sono e come migliorarle

Raggiungi più velocemente il tuo Successo!

Tabella dei Contenuti

Informazioni e test: ecco come aumentare le tue capacità cognitive e alzare il livello cognitivo

Pensare, apprendere, ricordare: le capacità cognitive sono probabilmente tra le meraviglie più interessanti che appartengono all’essere umano. Tali abilità possono essere più o meno sviluppate ma è ciò che contraddistingue la nostra specie. Ma quali sono le abilità cognitive e cosa significa sviluppare il proprio livello cognitivo? Scopriamolo insieme in questo articolo dedicato alle capacità cognitive

Cosa s’intende per capacità cognitive

Tutti abbiamo a che fare con le capacità cognitive. La cognizione è infatti quel processo mentale che coinvolge l’acquisizione, la memorizzazione, il recupero e l’uso delle informazioni da parte di un essere umano. Per dirla con la Treccani la cognizione sia l’atto del conoscere, intesa come facoltà, sia le cose conosciute. In questo senso, capiamo che dall’apprendimento della matematica all’arte di scrivere una poesia, dal ricordare un compleanno sino all’elaborazione delle emozioni, tutto ciò riguarda le nostre capacità cognitive. 

Non a caso, le capacità cognitive si sviluppano nel corso degli anni e attraverso l’interazione tra fattori genetici e ambientali, di cui infanzia e adolescenza sono periodi strutturalmente più complessi dove si gettano le basi per lo sviluppo di queste abilità. In altre parole, sono le capacità cognitive che ci consentono di comprendere il mondo attorno a noi e di relazionarci ad esso.

Abilità cognitive, quali sono?

Tutti noi nasciamo e sviluppiamo abilità cognitive sulla base dell’interazione tra genetica ed esperienza. E in un certo senso sono proprio queste abilità ad accomunare o contraddistinguere un essere umano. Tra le principali abilità cognitive troviamo:

  • Apprendimento
    L’assorbimento di informazioni dall’infanzia sino all’età adulta è un’altra abilità cognitiva dell’essere umano. Si tratta di un processo continuo che riesce ad integrare vecchie e nuove conoscenze, consentendoci di evolvere e adattarci ai cambiamenti.
  • Ragionamento
    Per ragionamento s’intende la capacità di analizzare informazioni, trarre conclusioni logiche e prendere decisioni informate. È una competenza essenziale per il pensiero critico, considerando che è il procedimento con cui ognuno di noi sostiene e cerca di dimostrare qualcosa.
  • Memoria
    La memoria a breve e lungo termine è un’abilità cognitiva fondamentale e distintiva dell’essere umano e che gli consente di conservare informazioni anche per un lungo periodo di tempo.
  • Pensiero creativo
    Chi più chi meno è dotato di una delle più interessanti abilità cognitive umane: la creatività. A differenza del ragionamento, la creatività è quella abilità laterale che consente di approcciarsi al mondo con idee e soluzioni originali. La creatività è infatti la capacità di creare, appunto, con l’intelletto. 
  • Problem solving
    La risoluzione dei problemi è un’altra capacità dell’intelletto umano. Essa implica l’identificazione di un ostacolo e al contempo la ricerca di una soluzione efficace. Considerando i benefici che apporta, questa abilità cognitiva è fondamentale in molti contesti sia quotidiani che lavorativi.
abilità cognitive quali sono

Test capacità cognitive: come funziona?

Un test cognitivo è sostanzialmente un test psicologico ideato per misurare le capacità cognitive e il potenziale intellettuale di una persona. I test sulle capacità cognitive vengono generalmente impiegati in contesti educativi, lavorativi e talvolta clinici. Sono infatti utili per rintracciare segnali di malattie degenerative legate alla memoria o al declino cognitivo. Ad ogni modo, oggi i test di capacità cognitive sono all’ordine del giorno considerando che sempre più persone sono interessate ad approfondire il proprio cervello e le sue potenzialità. In questi casi viene spesso chiamato test di intelligenza del quoziente intellettivo (test QI). Un test di capacità cognitive e intelligenza può infatti misurare il ragionamento, la memoria e le capacità di risolvere i problemi. Ma come funziona il test? Dipende dalla tipologia di test. Un test mirato ad indagare le capacità cognitive, sia esso in senso educativo o medico, può presentarsi sotto forma di questionario, immagini, disegni, compiti complessi. 

Livello cognitivo: come riconoscerlo?


Partiamo col dire che “livello cognitivo” è un termine che coinvolge più temi e aree del sapere in cui viene utilizzato. Nel nostro caso, se ci riferiamo alla psicologia dello sviluppo, il livello cognitivo riguarda il grado di sviluppo delle capacità cognitive di una persona, specie nei bambini e negli adolescenti. Uno psicologo che ha lavorato molto su questo concetto è Jean Piaget, colui che ha teorizzato la teoria dello sviluppo cognitivo secondo fasi e livelli cognitivi. Tuttavia, anche nel linguaggio di uso comune e nei contesti quotidiani facciamo riferimento spesso e volentieri al livello cognitivo. In questo senso, il termine può essere utilizzato per descrivere il grado di abilità intellettuali o di pensiero di una persona: la memoria, il pensiero critico, la risoluzione dei problemi, il ragionamento, la creatività, ecc.

Come aumentare le capacità cognitive

Le capacità cognitive possono essere sviluppate. Nasciamo equipaggiati di alcuni strumenti, un po’ per genetica un po’ per l’esperienza. Ma poi sta a noi intuire come aumentare le capacità cognitive che ci appartengono. Esistono tantissimi modi per sviluppare il proprio potenziale intellettivo

  • Attività fisica
    Correre, muoversi, passeggiare: sono tutte attività che aumentano le capacità cognitive. Pare che camminare una mezz’oretta al giorno favorisca la produzione di per 30 minuti al giorno 5 giorni alla settimana stimola ad esempio la produzione di Bdnf o fattore neurotrofico, ossia una molecola che porta a nuovi neuroni e sinapsi, migliorando dunque le nostre capacità di apprendimento.
  • Meditazione
    Meditazione e mindfulness sono le parole del nostro tempo. Questo tipo di attività non solo riduce i livelli di stress, ma aumenta le capacità cognitive prevenendo disturbi legati al passare dell’età come, l’Alzheimer o la demenza senile.
  • Crescita personale
    Frequentare un corso di crescita personale con mindset coach esperti e qualificati non solo ti consente di ampliare le tue capacità cognitive, ma di rivoluzionare il modo di approcciarti alla tua vita raggiungendo tutti quegli obiettivi che hai sempre desiderato di raggiungere. Crescita personale = sblocco del potenziale!
  • Sonno
    Il buon riposo influisce le capacità cognitive. Dormire le giuste ore, con una temperatura tra i 20 e i 26 gradi, apporta benefici importantissimi al cervello. Quando si dorme troppo poco o male, infatti, si rischia una diminuzione della materia grigia.
  • Mangiare sano e bere
    Anche mangiare sano può influire sulle abilità cognitive. Il cibo, così come l’acqua, è il nostro carburante. Mangiare bene ed equilibrato e bere il giusto influisce tantissimo sul nostro cervello.
  • Vitamine
    Lo sai che Omega3, caffeina, resveratrolo, il B3 e altre vitamine contribuiscono al giusto nutrimento del corpo e della mente migliorando le capacità cognitive?
  • Leggere e studiare
    Leggere non è solo una passione, ma un toccasana per la mente. La lettura stimola la memoria, l’apprendimento e il pensiero creativo. Insieme allo scrittore, infatti, ci insegna a viaggiare in mondi possibili. Allo stesso tempo anche studiare una materia, approfondire qualche tematica che ci piace, può essere una grande palestra per la nostra materia grigia che si mantiene viva e in movimento.
  • Imparare una nuova lingua
    Infine, anche imparare una nuova lingua è un ottimo esercizio per sviluppare e aumentare le capacità cognitive. Si dice che rimandi addirittura di 5 anni in media il rischio di demenza senile, oltre che sviluppare l’QI.

Le capacità cognitive sono il cuore pulsante del pensiero umano. Esse ci permettono di conoscere, esplorare, comprendere e talvolta rivoluzionare il mondo. Puntare nel potenziamento delle nostre capacità cognitive è un investimento per il futuro, ecco perché sempre più persone si iscrivono a corsi di crescita personale. Lavorando su se stessi e sulle proprie abilità cognitive possiamo sbloccare il nostro potenziale nascosto e raggiungere traguardi straordinari nella nostra vita personale e professionale. E tu, qual è il sogno che hai sempre voluto raggiungere? Raccontacelo nel nostro test.

Alessandro Da Col & Alessandro Pancia

Alessandro Da Col & Alessandro Pancia

Da oltre 10 anni insegnano a imprenditori, educatori, leader aziendali e persone di ogni ceto sociale come raggiungere il Successo che si meritano.

Hanno insegnato a centinaia di migliaia di persone come sviluppare un Mindset di Successo e le Strategie d'eccellenza per massimizzare il proprio potenziale.

Hanno formato oltre 15.000 studenti online e offline a livello internazionale.

Facebook
LinkedIn
WhatsApp
Telegram

Vuoi essere richiamato gratuitamente nei prossimi minuti da un Tutor Coach?