Riprogrammazione mentale: cos’è e come funziona

Raggiungi più velocemente il tuo Successo!

Tabella dei Contenuti

Tutto sulla riprogrammazione mentale: spiegazione, obiettivi e contenuti mp3

Oggigiorno è importante non rimanere indietro ma al contrario riuscire a stare al passo coi tempi. Troppe volte, però, il nemico di noi stessi siamo noi. Ad esempio, hai in serbo nel cassetto di dare il via a quell’attività su cui rimugini da una vita ma rimani bloccato? Bene, la riprogrammazione mentale potrebbe cambiarti la vita. In questo articolo cerchiamo di capire cosa si intende per riprogrammazione mentale e cerchiamo di fornire alcuni spunti anche audio con file di riprogrammazione mentale mp3.

Riprogrammazione mentale: cos’è e a cosa serve

La riprogrammazione mentale è un concetto che esprime quel processo di cambiamento delle credenze interiori e dei modelli comportamentali di una persona al fine di ottenere risultati desiderati nella propria vita. Spesso, infatti, le persone crescono con credenze e schemi comportamentali distorti, limitanti e talvolta anche tossici per sé e per gli altri. In questo senso, la riprogrammazione mentale è un processo profondo di trasformazione di tali credenze in nuove convinzioni potenzianti.

Come processo trasformativo, dunque, la riprogrammazione mentale serve ad abbandonare zavorre personali e schemi comportamentali dannosi per liberare sé stessi e mettersi sulla strada del successo. L’obiettivo, infatti, è quello di sostituire i pensieri negativi, limitanti o dannosi con quelli positivi, costruttivi e favorevoli alla realizzazione dei propri obiettivi e al benessere personale. Ma vediamo qualche esempio.

Scopri anche tu come iniziare a trasformare e sviluppare una mentalità positiva: ASCOLTA IL PODCAST

Pensieri limitanti e riprogrammazione mentale: esempi

Dicevamo, i pensieri limitanti sono appunto convinzioni negative o auto-limitanti che una persona ha su se stessa, sugli altri o sul mondo intero. Questi pensieri, oltre che minare la fiducia in sé stessi, possono sabotare il successo di chi nella vita desidera avviare un’attività e raggiungere obiettivi lavorativi e nella vita personale. Tuttavia, grazie a programmi mirati di mindset coaching è possibile riprogrammare la mente. Ma cosa si intende per riprogrammazione mentale? Facciamo alcuni esempi.

Un pensiero limitante può ad esempio emergere da frasi del tipo “Non sono abbastanza brava/o per ottenere quella promozione”. Non solo, ma anche frasi come “Non sono degno di essere amato/a” oppure “Non riesco mai a fare niente di buono” sono sintomo di pensieri limitanti che suggeriscono la necessità di una riprogrammazione mentale. Esempi come “Ho le capacità per raggiungere il successo con l’impegno”, “Sono una persona degna di amore e relazioni sane” oppure “Posso influenzare la mia situazione attraverso le mie azioni e le mie scelte” dimostrano come riprogrammare la mente significhi innanzitutto cambiare l’impostazione dei nostri pensieri e dunque delle nostre frasi (e viceversa).

Come si riprogramma la mente: tecniche chiave

La riprogrammazione mentale in toto include diverse tecniche e approcci, ma quello che va per la maggiore è la crescita personale e, in particolare, le tecniche del mindset coaching. In questo senso, possiamo citare alcuni degli step chiave utili per chi vuole riprogrammare la mente.

  • Identificazione di ciò che non si vuole più
  • Trasformazione in favore di ciò che invece si desidera
  • Eliminazione di convinzioni limitanti che condizionano l’esistenza e fanno credere di non essere abbastanza
  • Visualizzazione creativa immaginando di aver già raggiunto obiettivi e, così, attirando circostanze più favorevoli per noi
  • Azione, ossia fare, tentare, osare qualcosa di diverso: agire, appunto, uscendo dalla comfort zone, affrontando le paure e sperimentare il cambiamento che si desidera
riprogrammazione mentale mp3

Sblocca il potenziale con la riprogrammazione mentale mp3

Praticare esercizi e metodiche di crescita personale è molto utile per chi desidera riprogrammare la mente. Ciò non toglie che anche l’integrazione di libri o altre forme creative, che mirano a incentivare il percorso intrapreso, non siano di aiuto. È il caso dei podcast, che offrono spunti di riprogrammazione mentale mp3

I podcast sono un ottimo strumento per sbloccare il proprio potenziale e migliorare il benessere mentale. Inoltre, sono anche facilmente accessibili, considerando che si possono ascoltare da smartphone in qualsiasi momento e luogo, durante il tragitto casa-lavoro, ad esempio, oppure mentre ci si allena in palestra o si rimette a posto casa. 

Ad oggi, ci sono molti podcast dedicati alla riprogrammazione mentale, che raccontano come affermazioni positive, meditazione, mindfulness, sviluppo personale e tecniche di visualizzazione possono davvero dare una svolta alla propria vita. Uno di questi è l’imperdibile podcast Meriti di Essere Felice, di Alessandro Da Col e Alessandro Pancia.

Dopo anni di esperienza nel settore del mindset coach, questi due formatori e speaker motivazionali hanno dato vita a un podcast illuminante sulla riprogrammazione mentale. Le storie raccontate dai due coach, le strategie efficaci e le testimonianze di successo sono fonte di ispirazione di migliaia di ascoltatori che desiderano apportare un cambiamento positivo nella propria vita. 

Ascoltare ogni giorno un po’ della loro pratica, puntata dopo puntata è possibile sviluppare abitudini mentali positive e integrare facilmente tecniche di riprogrammazione e auto-miglioramento nella propria routine quotidiana

ASCOLTA IL PODCAST

Alessandro Da Col & Alessandro Pancia

Alessandro Da Col & Alessandro Pancia

Da oltre 10 anni insegnano a imprenditori, educatori, leader aziendali e persone di ogni ceto sociale come raggiungere il Successo che si meritano.

Hanno insegnato a centinaia di migliaia di persone come sviluppare un Mindset di Successo e le Strategie d'eccellenza per massimizzare il proprio potenziale.

Hanno formato oltre 15.000 studenti online e offline a livello internazionale.

Facebook
LinkedIn
WhatsApp
Telegram

Vuoi essere richiamato gratuitamente nei prossimi minuti da un Tutor Coach?