Autostima: 7 esercizi da fare ogni giorno

Raggiungi più velocemente il tuo Successo!

Tabella dei Contenuti

Sette semplici esercizi per migliorare l’autostima da fare tutti i giorni

L’autostima è un qualcosa che va coltivato ogni giorno. Soltanto con un po’ di amore verso sé stessi è infatti possibile aumentare la propria autostima per stare meglio con sé e con il mondo che ci circonda. Certo, l’autostima non è sempre qualcosa che ci viene data in dotazione. C’è chi ne ha da sempre, chi invece da sempre ne è carente. In ogni caso, si può migliorare l’autostima con esercizi mirati. Fare esercizi di autostima ogni giorno può davvero migliorare la propria condizione personale e cambiare la visione delle cose attorno a noi. Allora, quali sono questi esercizi di autostima? Scopriamoli insieme.

Meriti di Essere Felice Real  7 – 8 ottobre 2023

Autostima ed esercizi: cosa sono e perché farli

Autostima ed esercizi sono due concetti che vanno a braccetto. Posto che non tutti nasciamo con lo stesso livello di autostima personale, quest’ultima può essere migliorata attraverso piccoli gesti quotidiani. Gli esercizi di autostima non sono altro che pratiche mirate a migliorare la percezione e il giudizio che una persona ha di sé stessa. Questi esercizi nascono per incrementare il sentimento che ognuno di noi nutre verso sé stesso, determinando un miglioramento della condizione psicologica e comportamentale dell’individuo. In altre parole, gli esercizi di autostima sono attività che aiutano a sviluppare una visione positiva e la fiducia nelle proprie capacità. Per questo è fondamentale praticare un po’ di esercizi di autostima durante la settimana, se non tutti i giorni. Bisogna abituarsi a praticare piccole azioni quotidiane il cui sforzo, a poco a poco, lascia spazio soltanto al beneficio e alla necessità di praticare esercizi di autostima sempre di più. Ma vediamo come concretizzare nel quotidiano la relazione autostima-esercizi.

Esercizi di autostima, quali sono?

Può considerarsi esercizio di autostima qualsiasi pratica rivolta ad aumentare la fiducia verso di sé o a stimolare il dialogo verso sé stessi e l’ambiente circostante. Anche scrivere una lettera a sé stessi è un esercizio di autostima in quanto invita l’individuo con la penna in mano ad isolarsi da tutto il resto e trovare un contatto intimo con il sé, liberando i propri sentimenti nascosti. Spesso, soprattutto le prime volte, un esercizio come questo può portare la persona a tirare fuori rabbia, disprezzo e rancore verso sé stessi, iniziando come un percorso di depurazione da tali sentimenti. Riscrivere una stessa lettera qualche tempo dopo potrebbe contenere, al contrario, un profondo senso di gratitudine verso sé stessi. Questo è uno dei tanti esercizi di autostima che si possono fare per migliorare la percezione del sé. Ma ce ne sono tantissimi.

7 esercizi per migliorare l’autostima

Ecco di seguito sette esercizi che potete svolgere in autonomia e quotidianamente per migliorare l’autostima.

  1. Identifica e ascolta i pensieri negativi
    Spesso a bloccarci sono paure e false convinzioni che limitano la nostra personalità e percezione del mondo. Non bisogna ignorare questi pensieri negativi, sebbene facciano male e non piacciano al di fuori di noi. Il primo passo per esercitare l’autostima è ascoltare i pensieri negativi, identificarli e imparare a gestire le false convinzioni che guidano la percezione di noi e del mondo esterno.
  2. Evita il confronto
    Evitare il confronto con gli altri è un grande esercizio di autostima che, se lavorato e acquisito per bene, può davvero rivoluzionare la qualità della propria vita, oltre che la considerazione di noi stessi. Al giorno d’oggi è pieno di gente che ostenta successi, denaro e capacità strabilianti. E a prescindere dal fatto che queste capacità siano effettive o meno, bisogna imparare a fregarcene. Il primo passo per smetterla di soffrire per il successo degli altri e dunque rimprovera se stessi per l’insuccesso è evitare il confronto. Il confronto non solo non è sempre obiettivo, ma è un passo falso per chi vuole invece raggiungere degli obiettivi e sta muovendo i primi passi sul lavoro con se stessi.
  3. Pratica auto-compassione
    La parola non deve spaventare. Spesso proviamo compassione per noi stessi, ma l’accezione che diamo al termine è perlopiù negativa. Compatiamo noi stessi quando ci sentiamo feriti, frustrati, biasimati e incompresi. Questo da un lato è naturale, dall’altro può far parte di un circolo vizioso per cui invece di liberarci da certi sentimenti e agire, tendiamo a rimanere passivi nella eterna sensazione di essere una vittima. Al contrario, praticare auto-compassione tutti i giorni, e non di fronte eventi spiacevoli, può essere un modo per imparare a trattare bene il noi “io”. Troppo spesso, senza accorgercene, siamo severi e bruti nei confronti di noi stessi, giudicandoci male o pretendendo troppo. Bisogna invece essere buoni, gentili e generosi con sé stessi e ripetersi: capace e competente”, “merito amore e rispetto” o “posso superare le sfide”.
  4. Scrivi una lettera a te stesso
    Dicevamo: scrivere una lettera a sé stessi può essere un grande esercizio per far affiorare pensieri nascosti e imparare a comunicare, ad esprimerci e a ragionare ascoltando il proprio corpo e i propri pensieri. Un ottimo esercizio potrebbe essere quello di scrivere una prima lettera se stesso, dove racconti chi sei, quali sono le tue qualità, i successi passati e sperati, le caratteristiche che secondo te ti rendono speciale. Usa la seconda persona singolare, rivolgiti a te stesso: “Caro X, voglio scriverti una lettera per ricordarti chi sei”. Ricorda di concludere la lettera scrivendo parole come “Ti sostengo”. Tra qualche mese, dopo aver praticato quotidianamente esercizi di autostima, riscrivi quella lettera senza rileggere la precedente. Noti qualcosa di diverso oppure no?
  5. Affronta le sfide, insegui obiettivi realistici ed esplora le novità
    Pian piano che si praticano esercizi di autostima è importante cominciare o ricominciare ad affrontare le piccole sfide quotidiane. Basta sottrarsi o nascondersi, al contrario: cerca nuove sfide, esplora nuovi campi e passioni, non temere il lavoro o la persona di fronte a te. Impara a vivere in modo attivo. E a quanto obiettivi, comincia a fissare traguardi realistici. Porre come primo obiettivo l’impresa di vincere un Nobel non aiuta la nostra autostima né il nostro percorso verso il successo; è soltanto un modo per sentirsi impotenti, e dunque non agire affatto. Bisogna porsi piccoli obiettivi che, invece, ci fanno assaporare la riuscita e in qualche modo incentivano a raggiungerne di nuovi.
  6. Celebra i tuoi successi e supportati
    A forza di realizzare piccoli obiettivi, affrontare nuove sfide e vivere inevitabilmente nuove avventure ricorda di memorizzare nonché registrare fisicamente i tuoi successi. Non dimenticare quanto hai sudato per ottenerli e ricorda che tu stesso sei riuscito a realizzarlo. Celebrati e premiati ogni volta.
  7. Tieni un diario di gratitudine
    Ogni sera ritagliati un po’ di minuti per scrivere qualche appunto sulla giornata: cosa ti ha reso grato o grata?

Vuoi imparare trucchi ed esercizi di autostima e iniziare a vivere la vita che hai sempre sognato? Partecipa al nostro evento dal vivo Meriti di Essere Felice Real: ti sveleremo tutti i segreti per superare blocchi in amore e finanza.

Esercizi autostima: pdf e libri

Infine, per svolgere esercizi di autostima è consigliato leggere libri mirati all’accrescimento personale e alla conoscenza del proprio potenziale interiore. Ecco alcuni libri che consigliamo vivamente se anche voi volete dare ascolto ai vostri sogni e, mettendo in pratica un po’ di esercizi di autostima, non vedete l’ora di realizzarli.

Il quaderno dei miracoli” 

Una guida dedicata a tutti coloro che vogliono trasformare i propri sogni in realtà. Pagina dopo pagina, il testo insegna a diventare registi della propria vita. Al suo interno troverete esercizi, strumenti, tecniche, meditazioni e molte altre risorse. Un libro fondamentale per chi vuole iniziare a cambiare già da oggi, mettendo in pratica esercizi di autostima in modo concreto e con risultati tangibili.

“Il linguaggio segreto dell’universo”

Libro bestseller, Il linguaggio segreto dell’universo è un prontuario per imparare a tradurre i segnali dell’universo e mettere in campo la vita tanto desiderata. Oltre a nozioni teoriche, il libro contiene anche esercizi di autostima pratici da utilizzare per superare i propri blocchi interiori.

La legge di attrazione scientifica

Il libro si rifà a formule matematiche e metodi scientifici. Il libro, un vero successo nella categoria, è una rivoluzionaria introduzione del lettore al mondo della Legge di attrazione scientifica. Grazie a 13 principi chiave, il lettore si avvia entro un percorso di cambiamento e accrescimento personale in grado di aumentare l’autostima e iniziare a vivere la propria vita.

Adesso che hai in mano autostima, esercizi e suggerimenti comincia da subito il tuo percorso di accrescimento personale. Gli esercizi di autostima saranno in grado di aiutarti a poco a poco a prendere in mano la tua vita e non lasciare che eventi esterni ti sopraffacciano. Gli esercizi di autostima in pdf e libri sopra consigliati possono essere un primo passo. Ma se vuoi sbloccare il tuo potenziale nascosto e dare voce a quei sogni che hai sempre covato ma non hai il coraggio di realizzare iscriviti ad Accademia crescita personale, una grande community di persone che come te affrontano ogni giorno i propri blocchi e spronano potenziale grazie ad un’app e a un team esperto di coach specializzati in crescita personale e legge di attrazione scientifica. Cosa aspetti: fai il test e iscriviti ora in questa realtà unica nel suo genere.

Alessandro Da Col & Alessandro Pancia

Alessandro Da Col & Alessandro Pancia

Da oltre 10 anni insegnano a imprenditori, educatori, leader aziendali e persone di ogni ceto sociale come raggiungere il Successo che si meritano.

Hanno insegnato a centinaia di migliaia di persone come sviluppare un Mindset di Successo e le Strategie d'eccellenza per massimizzare il proprio potenziale.

Hanno formato oltre 15.000 studenti online e offline a livello internazionale.

Facebook
LinkedIn
WhatsApp
Telegram

Vuoi essere richiamato gratuitamente nei prossimi minuti da un Tutor Coach?